Articoli

Legge 13/89

Legge 13/89

Si informano gli interessati che il 1 Marzo 2014 scadono improrogabilmente i termini per la presentazione delle domande di concessione di contributi a fondo perduto destinati a realizzare opere direttamente finalizzate al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche in edifici privati già esistenti ove risiedono portatori di handicap con menomazioni o limitazioni funzionali permanenti ai sensi della Legge n° 13 del 9 gennaio 1989.
Le domande, in bollo, devono essere indirizzate al Sindaco e presentate dal portatore di handicap o da chi ne esercita la tutela o la potestà, per l’immobile nel quale egli ha la residenza abituale e deve contenere la descrizione delle opere finalizzate all’eliminazione di ostacoli alla sua mobilità con l’indicazione complessiva della spesa da sostenere.

Condividi: